a9cafaaee70ba48ac257d72ebdb0988ce76567c8d410e859f7pimgpsh_fullsize_distr

NU KOMBAT FOLK

Title : NU KOMBAT FOLK

Autoprodotto.

L’e.p. che anticipa il disco completo, Nemo Profeta in Mafia, in uscita il prossimo autunno. È la nuova trasformazione dei Pupi di Surfaro. È un manifesto, una dichiarazione di intenti. L’impegno politico, i temi sociali. La lotta alla banalità ed alla rassegnazione. Alla connivenza. È uno squarcio del nostro tempo.
Il titolo è un doppio omaggio, prima ai Clash e dopo ai Modena City Ramblers, ai quali, tralaltro, i Pupi sono sempre stati legati da un rapporto di collaborazione e di amicizia. La volontà di raccogliere l’eredità di due band che nel panorama della musica internazionale, hanno segnato un passaggio, hanno creato un precedente, hanno aperto un valico, una strada da percorrere. La musica e l’arte sono strumenti troppo importanti per essere sprecati in progetti banali che hanno solo l’obbiettivo di intrattenere la gente. L’artista ha il dovere di scuotere le coscienze, rompere le sovrastrutture, far tremare le ideologie e le certezze.
L’e.p., oltre il singolo “Li me’ paroli”, contiene una rielaborazione di “Suttatterra”, il singolo del vecchio omonimo album, in versione nu kombat folk. Le cover, molto nu kombat folk, de “Il bombarolo” di Fabrizio De Andrè e “Get up, stand up” di Bob Marley. Una piacevole bonus track: “Li me’ paroli rmx”.


“Li me paroli” è arrangiato, registrato e mixato da Aldo Giordano presso “REC Studio” di San Cataldo (CL), mastering at Massive Art Studios (MI) di Alberto Cutolo. Tutti gli altri brani sono stati arrangiati dai Pupi di Surfaro, il RMX de “Li me paroli” è di Leandro Taibei. Backstage concept di Yes in Sicily.com, copertina e grafica di Luca Mannino.

 Tracklist:

  1. Li me paroli (Salvatore Nocera)
  2. Il bombarolo (Fabrizio De Andrè)
  3. Get up, stand up (Bob Marley)
  4. Suttaterra (Salvatore Nocera)
  5. Li me paroli RM